Carmen. La stella del Circo Siviglia

sabato, 17 febbraio – ore 16 e 20.30 DAI 6 ANNI

CARMEN. La stella del circo Siviglia

di Georges Bizet

Direttore Azzurra Steri

Regia Andrea Bernard

Scene Alberto Beltrame

Costumi Elena Beccaro

Elaborazione cori dei ragazzi Giuseppe Califano

Opera Domani – XXII edizione

Fiore all’occhiello dell’AsLiCo, la nuova edizione del progetto educational  Opera domani – che ogni anno affronta una lunga tournée in tutta Italia appassionando scuole e famiglie – è dedicato a Carmen, sotto il cui fascino cadono Don José ed Escamillo. La vicenda è trasposta in un’ambientazione circense e Carmen diventa l’icona di colei che fa le sue scelte in nome della libertà, svincolandosi da qualsiasi catena (anche affettiva) che potrebbe mettere in pericolo aspirazioni e desideri.

17 FEBBRAIO, ore 14.30 ASPETTANDO…OPERA DOMANI!

Laboratorio con arie e trucchi

 

NOTE DI REGIA
Carmen è una storia di amore e libertà. Le due tematiche non sono separate perché una condizione determina l’altra. Tutti i personaggi principali della vi- cenda sono innamorati di qualcuno. C’è un filo rosso che li lega, ma proprio l’amore sarà la causa dell’apparente tragico finale. La prima cosa importante di cui tenere conto è la natura della protagonista. Carmen è una gitana, e in quanto tale appartiene agli spiriti liberi che non riescono a stare fermi in un posto per tutta la vita e hanno bisogno di essere liberi di muoversi e non avere punti fissi. La libertà quindi è uno stato al quale Carmen non può fuggire e per rimanere libera è disposta ad accettare la sua morte come predetto dalle carte. Carmen vuole essere libera di amare chi vuole, non ha un carattere romantico: è passionale e istintiva.
Il tema della libertà mi ha spinto ad ambientare l’opera in un CIRCO e in par- ticolare il Circo Siviglia per non perdere quel clima spagnolo che contraddi- stingue la vicenda e la musica. Il circo deriva dalla tradizione gitana: nel XV secolo alcuni Sinti portano in Europa uno spettacolo viaggiante e da strada. Il
circo ha anche una struttura facilmente riconducibile all’arena delle corride dove la pista è fatta di sabbia e gli spettatori sono disposti a semicerchio ad assistere lo spettacolo. Nel Circo Siviglia non ci sono però animali, anche il toro sarà solo un toro meccanico che servirà ad Escamillo, l’uomo d’acciaio, per mostrare le sue ca- pacità e la sua forza. Il circo è da intendersi quindi come espressione di un talento. Ognuno ha diritto di scoprire e coltivare le proprie capacità, qualunque esse siano.

Date e prezzi

BIGLIETTI

adulto 15,00€ + prev. – bambino 10,00€

 Prezzi biglietti e abbonamenti

 

Cast

Scarica qui la LOCANDINA completa

CARMEN, La stella del circo. Maga e ballerina   Francesca Di Sauro, Eleonora Filipponi, Irene Molinari

JOSÉ, Il guardiano del circo                                      Alessandro Fantoni, Antonio Pellegrino, Ugo Tarquini

ESCAMILLO, L’uomo d’acciaio                                  Luca Galli, Giuseppe Toia, Luca Vianello

MICAELA, L’assistente del lanciatore di coltelli   Francesca Benitez, Chiara Iaia, Tiberia Monica Naghi

MERCEDES, La trapezista                                         Luana Grieco, Beatrice Mezzanotte

IL DANCAIRO, Il lanciatore di coltelli                      Guido Dazzini, Filippo Rotondo

IL REMENDADO, Il fachiro                                         Giacomo Leone, Ermes Nizzardo

ZUNIGA, Il proprietario del circo                               Jacopo Sorbini

Giocolieri, acrobati, ballerini  Carol Guzmán, Antonella Lippolis, Alice Macchi, Marcel Zuluaga

I clown del circo Coro dei ragazzi
 

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.teatrosocialecomo.it utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookies policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi