Saggi della Scuola di Danza classica del Teatro Sociale di Como

Saggi della Scuola di Danza Classica diretta da Simonetta Manara del Teatro Sociale di Como

PROGRAMMA

“Accademico”
musica: Joseph Haydn
coreografia: Simonetta Manara

Lucia Amato • Nadia Bilen • Cecilia Carta • Giovanna Carta • Chiara D’Andrea • Beatrice Goretti • Sara Lamarucciola • Lu Liao • Sofia Marino • Lucrezia Meroni • Eva Mo • Claudia Nieto • Federica Panzeri • Federica Piazzese • Letizia Prete • Camilla Quinteros • Daniela Quinteros • Elena Rendine • Eloisa Restelli • Giulia Salvadore • Martina Sartor • Asia Stimolo • Ginevra Stoccoro • Ginevra Tettamanti • Benedetta Zamboni

“Insieme Armonico”
musica: Tomaso Albinoni
coreografia: Simonetta Manara

Gianfranca Bianchi • Elisabetta Miragoli M. Elisabetta Caldara • Annarita D’Andrea • Sara Frisolone • Ilaria Fucile • Fiammetta Grieco • Giuliana Petronio • Matilde Selva • Miriam
Sidoti Martina Brigandi • Matilde Consonni • Michela Gazzola • M. Sole Manoukian • Chiara Moglia • Ludovica Ponti • Valentina Pusterla • Gaia Rotellio • Sara Sbaragli

“Sogno di una notte di mezza estate”

(liberamente tratto dall’omonima commedia di William Shakespeare)
musica: Felix Mendendelssohn
coreografia: Simonetta Manara

Titania Regina delle fate: Gianfranca Bianchi
Spirito gentile: Elisabetta Miragoli
Fate al seguito di Titania:
Fior di pisello: Maurizia Cavatorta
Goccia di rugiada: Daniela Caruso
Grano di senape: Silvia Caspani
Puck: Akos Barat
Elfi: Cecilia Carta • Giovanna Carta • Eva Mo • Claudia Nieto • Camilla Quinteros • Daniela Quinteros • Asia Stimolo
Ninfe: Martina Brigandi • Matilde Consonni • Michela Gazzola • M. Sole Manoukian • Chiara Moglia • Ludovica Ponti • Valentina Pusterla • Gaia Rotellio • Sara Sbaragli
Folletti: Lucia Amato • Nadia Bilen • Beatrice Goretti • Lu Liao • Lucrezia Meroni
Spiriti del bosco: Sofia Marino • Giulia Salvadore • Martina Sartor • Ginevra Stoccoro
Fate: M. Elisabetta Caldara • Annarita D’Andrea • Sara Frisolone • Ilaria Fucile • Fiammetta Grieco • Giuliana Petronio • Matilde Selva • Miriam Sidoti

Allegre fanciulle: Chiara D’Andrea • Sara Lamarucciola • Federica Panzeri • Federica Piazzese • Letizia Prete • Elena Rendine • Eloisa Restelli • Ginevra Tettamanti • Benedetta Zamboni
Bottom popolano bonaccione: Gabriella Di Salvo
Le signore del villaggio: Barbara Borghi • Barbara Giussani • Enrica Tagliabue

La vicenda si svolge in un bosco tra un sovrapporsi di realtà e irrealtà.
Un gruppo di allegre ragazze del popolo, in cui si mescola Bottom ingenuo e bonaccione, irrompe a turbare la tranquilla serenità di Ninfe, Elfi e Fate. Puck, folletto birichino e dispettoso, si annoia e si adopera a creare un diversivo alla quiete del bosco. Affascinato da uno splendido fiore in possesso di Titania, Regina delle Fate, decide di rubarlo per sperimentarne i poteri e a nulla valgono i tentativi dello Spirito buono per recuperare il
fiore e convincere Puck a non mettere in pratica il suo disegno.

Tale fiore infatti, se passato sugli occhi di una persona addormentata, fa sì che questa si innamori del primo essere che vede al risveglio. Ed è così che Puck, approfittando di uno scherzo fatto a Bottom, al quale, nell’incoscienza del sonno, viene messa un’enorme testa d’asino, si adopera per fare innamorare la bella Titania di tale mostro. Le Fate del suo seguito, sconcertate, dapprima fingono di assecondarla, ma poi intendendone la causa e sospettando il colpevole, decidono di porre fine a questa follia impossessandosi
di nuovo del fiore magico. Puck stesso però, di fronte alle gentili richieste dello spirito buono e delle Fate, ha dei rimorsi e pentito e dispiaciuto capisce che deve far cessare tale assurdità e restituisce a Titania il fiore.
Tutto finisce in allegria: passato l’incantesimo Titania sorride della sua ridicola passione e, benevola, consola il povero Bottom che inspiegabilmente in una notte di luna si è trovato ad essere il protagonista di una vicenda reale ma incredibile.

“Quattro variazioni su un unico tema”
musica: Johann Pachelbel
coreografia: Simonetta Manara
Akos Barat

Gianfranca Bianchi • Daniela Caruso • Silvia Caspani • Maurizia
Cavatorta • Gemma Giussani • Elisabetta Miragoli
e con Sara Frisolone • Fiammetta Grieco • Giuliana Petronio • Miriam Sidoti

Un’unica musica eseguita in modi e ritmi diversi suggerisce differenti interpretazioni e movimenti. Da qui un’alternanza di espressione, gestualità, atteggiamenti e legazioni coreografiche con un filo conduttore comune di movimento armonico in sintonia con la musica.

Assistente alle coreografie: Anna Anzani
Assistenti alla Scuola: Gianfranca Bianchi Elisabetta Miragoli
Costumi: Maria Bruna Brenelli
Impianto Luci: Paolo Coduri De Cartosio
Luci: Matteo Discardi
Fonica: Maurizio Camponovo Audiovisivi
Assistenza scenica: Teatro Sociale As.li.co

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.teatrosocialecomo.it utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookies policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi