Vincent Van Gogh. L’odore assordante del bianco

giovedì, 24 gennaio – ore 20.30 Turno A
venerdì, 25 gennaio – ore 20.30 Turno B

VINCENT VAN GOGH
L’odore assordante del bianco

di Stefano Massini

con Alessandro Preziosi

Regia Alessandro Maggi

 

Scene e costumi  Marta Crisolini Malatesta

Disegno luci  Valerio Tiberi, Andrea Burgaretta

Musiche  Giacomo Vezzani

Produzione Khora Teatro – TSA Teatro Stabile d’Abruzzo

Testo vincitore del Premio Pier Vittorio Tondelli Riccione Teatro 2005

Le austere e slavate pareti di una stanza del manicomio di Saint Paul. Come può vivere un grande pittore in un luogo dove non c’è altro colore che il bianco? Attraverso l’imprevedibile metafora del temporaneo isolamento di Vincent van Gogh in manicomio, interpretato da Alessandro Preziosi, lo spettacolo è una sorta di thriller psicologico attorno al tema della creatività artistica che lascia lo spettatore con il fiato sospeso dall’inizio alla fine.

Nella stanza di un manicomio prende vita un dialogo serrata tra Van Gogh e suo fratello Theo, non soltanto un oggettivo grandangolo sulla vicenda umana dell’artista, ma anche un’indagine che ne rivela uno stadio sommerso. Nella devastante neutralità del vuoto Van Gogh rivela e racconta la sua disperazione, il suo ragionato tentativo di sfuggire all’immutabilità del tempo e all’assenza del colore alla quale è costretto. Alessandro Preziosi dopo i successi di Cyrano de Bergerac, Cyrano sulla luna e Don Giovanni è il protagonista di questa pièce, scritta da Stefano Massini, drammaturgo tra i più affermati in Italia e all’estero e vincitore con questo testo del Premio Tondelli – Riccione Teatro 2005.

Il testo vinse il Premio Tondelli a Riccione Teatro 2005 per la “…scrittura limpida, tesa, di rara immediatezza drammatica, capace di restituire il tormento dei personaggi con feroce immediatezza espressiva” (dalla motivazione della Giuria): firmato da Stefano Massini , drammaturgo italiano che negli ultimi anni ha saputo cogliere lo spirito del tempo riscuotendo significativi riconoscimenti anche all’estero, con la sua drammaturgia asciutta ma ricca di spunti poetici, offre considerevoli opportunità di riflessione sul rapporto tra le arti e sul ruolo dell’artista nella società contemporanea.

DURATA: 90 min. senza intervallo 

Serata speciale #CartaGiovani Under 30 per la recita del 25 gennaio!

FROM WHITE TO COLOURS
AFTERSHOW ESCLUSIVO SPECIALE UNDER 30

Una serata unica organizzata dal Teatro Sociale di Como, in collaborazione con Marker e Il Birrivico di Como, in esclusiva per il pubblico degli #Under30 possessori della Carta Giovani.

Ti ricordiamo infatti che per i ragazzi dai 18 ai 30 anni è disponibile la CARTA GIOVANI del Teatro Sociale di Como!

Al costo di 10€, i possessori della card potranno usufruire di numerosi vantaggi, tra cui l’acquisto dei biglietti con la tariffa In teatro (15€ per opera e danza, 10€ per prosa, ctl, concertistica) e la disponibilità fino a una settimana prima della data della recita. Inoltre, solo per loro saranno organizzati due esclusivi eventi in Sala Canonica dopo gli spettacoli di Preziosi (25/1) e Buffa (4/4).
From white to colours sarà l’aftershow del 25 gennaio, subito dopo Van Gogh: i possessori della card potranno accedere albackstage a loro riservato, dove ad attenderli ci saranno i drink del Birrivico di Como e un djset firmato Marker, e altre sorprese ispirate all’arte. Chissà se gli artisti faranno capolino a bere un drink…

Vi aspettiamo…don’t miss it!

INFO:
Biglietto per i possessori della Carta Giovani: 10€
Biglietto + Carta Giovani: 20€

 

Date e prezzi
 

Da 13,00€ + 1,50€ di prev.

 

Cast

con Alessandro Preziosi

Approfondimenti
  

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.teatrosocialecomo.it utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookies policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi