Agosto

11

Gio

12

Mer

13

Gio

14

Ven

15

Sab

16

Dom

17

Lun

18

Mar

19

Mer

20

Gio

21

Ven

22

Sab

23

Dom

24

Lun

25

Mar

26

Mer

27

Gio

28

Ven

29

Sab

30

Dom

31

Lun

Settembre

01

Mar

02

Mer

03

Gio

04

Ven

05

Sab

06

Dom

07

Lun

08

Mar

09

Mer

10

Gio

11

Ven

12

Sab

13

Dom

14

Lun

15

Mar

16

Mer

17

Gio

18

Ven

19

Sab

20

Dom

21

Lun

22

Mar

23

Mer

24

Gio

25

Ven

26

Sab

27

Dom

Fuori Stagione

Angelo Pintus. Destinati all'estinzione

ore 21:00

Info

28

Lun

Fuori Stagione

Angelo Pintus. Destinati all'estinzione

ore 21:00

Info

29

Mar

30

Mer

Fuori Stagione

Virginia Raffaele

ore 21:00

Info

Ottobre

01

Gio

02

Ven

03

Sab

04

Dom

05

Lun

06

Mar

07

Mer

08

Gio

09

Ven

10

Sab

11

Dom

Barbablu 2.0

Lunedì 25 Novembre

ore 20:30

Acquista i biglietti

Info

SALA BIANCA

lunedì, 25 novembre – ore 20.30

BARBABLU 2.0

i panni sporchi si lavano in famiglia

di Magdalena Barile

 

con                                      Laura Negretti e Alessandro Quattro

 

Regia e musiche originali       Eleonora Moro

 

Scenografia e progetto luci    Armando Vairo

Costumi                               Dina Zaghi

Progetto teatrale                  Laura Negretti

Produzione                           Teatro in Mostra

 

in occasione della Giornata mondiale della violenza alle donne

In occasione della Giornata mondiale della violenza alle donne, il Teatro Sociale mette in scena in Sala Bianca una produzione tutta comasca di Teatro in Mostra di Laura Negretti su un tema, oggi quanto ieri, di assoluto rilievo sociale. Barbablù 2.0 è uno spettacolo di teatro civile che affronta con lo stile della prosa contemporanea una tematica sociale di forte attualità come la violenza sulle donne e in modo particolare la violenza domestica. Si parte dalla famosissima favola di Barbablù, scardinando però il punto di vista e aggiornando tutto al XXI secolo; la prima scelta è stata quella di ambientare il lavoro in una ricca provincia del nord Italia, evitando l’alibi della povertà, della dislocazione geografica e dell’ignoranza. Per narrare questo racconto è stato scelto il thriller, il genere del mistero per eccellenza, per raccontare e scandagliare quello che per certi versi rimane davvero un mistero doloroso, una zona oscura della società ancora tutta da risanare. Barbablù 2.0 è però anche e soprattutto la storia di un viaggio nella testa di una donna. La ricerca di un’identità forte che si è persa, sfilacciata fra violenze e soprusi che sono diventati la norma. Uno spettacolo che inizia con atmosfere molto comedy che lentamente scivolano nel thrilling, per chiudersi poi con un finale sorprendente.

Lo spettacolo è preceduto dall’incontro Quale sarebbe oggi il volto di Barbablù? con Laura Negretti e Associazione Women In White Society, in programma l’11 novembre alle ore 18.30 a Villa Bernasconi a Cernobbio. Continua, infatti, la collaborazione del Teatro Sociale e il Comune di Cernobbio, attraverso Como-Cernobbio A/R: minirassegna di incontri di approfondimento di alcuni spettacoli in Stagione.

DURATE: 100 min. atto unico

Prosa off ctl

Durante la serata in concomitanza con Barbablù, dalle ore 20.00 e per chi ha il biglietto dello spettacolo, sarà allestita in anteprima assoluta nelle Sale del Ridotto una mostra fotografica di Alle Bonicalzi: "INDICIBILE. Il coraggio di rompere il silenzio". Una serie fotografica che nasce da una riflessione sul tema dell’integrità personale (e quindi dell’identità) e del silenzio o, meglio, della possibilità e libertà di infrangerlo; una serie ‘aperta’ (dedicata al coraggio di un’amica), in fieri, che conta, ad oggi 16 immagini. In tale occasione saranno visibili sia le opere fotografiche originali sia delle riproduzioni di 1 metro quadrato ciascuna.

Date e Prezzi

Gallery

Cast

 con Laura Negretti e Alessandro Quattro

Non perdere nemmeno un appuntamento del
Teatro Sociale di Como!

Per restare sempre aggiornato su tutte le novità e per poterci inviare richieste su spettacoli e biglietti, iscriviti a 'FiloDiretto'